Talkin'Around Stagione 1

TALKIN’AROUND Episodio 4: Nannette De Jong

Il porto sicuro d’Olanda: Nannette, Digg’Out e i giovani Ribelli

In questo episodio Luca intervista Nannette De Jong, CEO e fondatore di Digg’Out, un’associazione no-profit che ad Almere, vicino ad Amsterdam, funge da casa a tanti giovani in difficoltà.

Intrappolati in un mondo di burocrazia e materialismo che non riesce a dar loro una direzione, molti si ritrovano a vivere per strada, a fare uso di droghe e a sperimentare l’emarginazione sociale: Digg’Out è per loro una casa, una comunità in cui venire ascoltati e presi in considerazione, una famiglia con la quale sfogarsi e crescere attraverso le difficoltà.
Dopo aver lavorato in vari settori, a metà della sua vita Nannette decide di cambiare direzione radicalmente, diventando madre acquisita di tutti questi giovani, dagli sguardi e dai pensieri troppo belli e profondi per vivere nella solitudine dell’inadeguatezza.

Un racconto di hip-hop di quartiere, di rettili, graffiti e cibo thailandese.
Un’idea brillante, nata e sostenuta dalla popolazione locale, che rompe l’oscurità dell’inverno olandese.
Una donna calma, saggia, ma esplosiva: un’altra traccia da seguire per un metterci in gioco alla scoperta di noi stessi, dei ragazzi di Almere e del lato nascosto della società olandese.

Ti piace scrivere? Hai una storia da raccontare? Vuoi imparare come farlo? Unisciti a noi e condividi le tue idee sul nostro blog.

Diventa content writer!

Condividi questo post!

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email

Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.