Plannin'around

MASAI MASTERCHEF

Descrizione Ente

“Urafiki Centre Foundation” è un’associazione non profit nata in Africa dalla volontà di un gruppo di persone che da oltre quarant’anni opera nelle missioni umanitarie africane. Gestiscono da anni un Dispensario Sanitario (un ambulatorio di pronto soccorso e prime cure) a Kitengela, una cittadina sorta nel territorio Masai a 70 km da Nairobi, una zona in cui prima della costruzione del Dispensario non erano presenti strutture sanitarie.

Oltre ad offrire cure mediche e visite specialistiche alla popolazione locale, il centro svolge attività sensibilizzazione sul tema dell’alimentazione e ospita agricoltori locali nelle serre della struttura per insegnargli tecniche agricole innovative. Da anni il centro ospita un reparto di ortodonzia e di fisioterapia per i suoi pazienti e grazie al “Dispensario mobile” ogni settimana visitano i villaggi circostanti per offrire controlli medici ai suoi abitanti.

Tutte le attività si rivolgono alla popolazione locale, con un particolare interesse per i meno abbienti, donne e bambini. Gli operatori sanitari impiegati nel Dispensario sono tutti medici e infermieri provenienti dalla città di Nairobi e dintorni.

Programma
Destinazione
Ambito
Location
Kitengela

Partecipa al programma Explorin’Around: scopri i progetti di volontariato dei partner in giro per il mondo, che da tempo si impegnano attivamente per generare impatto positivo nei contesti e nelle comunità in cui operano. Se ti interessa, compila il form qui sotto e ti metteremo in contatto con loro!

Nel centro di Kitengela si vede necessario offrire delle opportunità di empowerment per quanto riguarda l’alimentazione e l’educazione alimentare. Si assiste attualmente ad un lento ma inesorabile passaggio dalle attività nomadiche e di caccia alla coltivazione ed alla cucina, per cui è indispensabile fornire occasioni di apprendimento di queste tecniche.

Come volontario/a potrai partecipare alle attività del centro ed organizzare dei laboratori culinari per la popolazione locale. Attraverso i laboratori, si cercherà di insegnare nuove tecniche di cucina per sostenere un’alimentazione sana ed equilibrata. Infine, circa una volta alla settimana, il centro organizza una visita ai villaggi della contea per raggiungere persone che altrimenti non arriverebbero al dispensario e organizzare delle sessioni di cucina comunitarie.

Le attività di volontariato sono aperte per tutto l’anno, a seconda delle disponibilità del centro

Questa attività di volontariato è estremamente consigliata per chi studia in ambito di educazione alimentare o lavora nella ristorazione e cucina. Questa mansione richiede delle competenze in questo ambito per ottenere dei buoni risultati e generare impatto positivo con il proprio intervento. La motivazione ad essere un volontario e donare il proprio tempo per supportare gli altri è il fondamento per una buona esperienza di volontariato.

Il volontariato ti permetterà di confrontarti con una realtà così lontana dalla tua che lo spiazzamento iniziale verrà presto sostituito da una sensazione di benessere e appagamento. L’incontro con l’altro genera un confronto ed un dialogo con se stessi, che arricchirà indubbiamente il proprio bagaglio di esperienze. 

 

A conferma dell’attività, l’Urafiki Center ODV rilascerà un attestato di partecipazione come certificazione delle ore svolte nell’attività di volontariato, che riporterà tutte le attività svolte e il tempo che ci hai dedicato, spendibile come esperienza di rilievo da inserire nel curriculum e da convertire in crediti formativi per tirocinio/tesi nella tua università.

A 500 metri dal dispensario medico, si trova il dormitorio per i volontari con 5 camere da letto doppie. All’interno si possono trovare tutti i servizi indispensabili: cucina con due fornelli, bagno e docce. 

 

Plannin’Around sostiene l’idea di un volontariato sostenibile, secondo cui un/a volontario/a che parte per un paese estero, non debba lasciare alcun segno del suo passaggio durante la sua permanenza. Per questo motivo, oltre che a dare una possibilità unica a chi parte di vivere con una famiglia o una comunità locale, spesso parte dello stesso progetto in cui sono coinvolti, ogni volontario/a dovrà sostenere le spese di vitto e alloggio alle persone che lo ospitano. Noi di Plannin’Around ci occupiamo di verificare i costi richiesti dagli ospitanti siano reali e ragionevoli e non tratteniamo nulla delle spese di vitto e alloggio, che potranno essere pagate direttamente ai responsabili del progetto o alle persone che vi ospitano.

 

Il prezzo, da versare esclusivamente in loco al Kitengela Center, è di 25€ al giorno. 

La direttrice del centro Maria Truglio si occupa in prima persona dell’accoglienza dei volontari e della loro introduzione nelle attività quotidiane del centro. 

Questo è l’Urafiki Centre, dispensario sanitario principalmente, ma anche isola di valori morali. Perché i principi per una vita felice non hanno né razza né confini.
Sebastiano Truglio

Richiedi informazioni ora!

    I tuoi dati saranno trattati dall'Associazione come descritto nella Privacy Policy

     

    Iscriviti alla newsletter di Plannin’Around! 

    Potrai rimanere aggiornato sui nostri progetti, sulle nuove opportunità di volontariato e sulle storie delle nostre organizzazioni partner. Ricevi ogni mese nuove idee per  diffondere la cultura del volontariato, della progettazione e della partecipazione nel mondo. Compila i campi qui a destra, ti aspettiamo!

      I tuoi dati saranno trattati dall'Associazione come descritto nella Privacy Policy

      Questo sito utilizza cookies. Hai il diritto di scegliere se abilitare i cookies statistici e di profilazione Abilitando questi cookies cliccando sul pulsante o proseguendo nella navigazione, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.